News
mercoledì 5 agosto 2015 Giornata di pulizie nella sede del Parco per i ragazzi dello “Youth Camp” della Federazione Europea Kiwanis

Giornata di lavoro con guanti, ramazze e rastrelli nella sede del Parco dell’Etna, l’ex Monastero Benedettino di San Nicolò La Rena a Nicolosi, per i 26 ragazzi partecipanti allo "Youth Camp", il campo giovani della Federazione Europea del Kiwanis International, organizzato in occasione del centenario dell'associazione. Accolti dalla presidente del Parco Marisa Mazzaglia, dal direttore reggente Santi Trovato e dal capo dell’ufficio tecnico Giuseppe Di Paola, socio Kiwanis, i giovani ospiti provenienti per metà dall’Italia e per l’altra metà da vari Paesi europei (Inghilterra, Francia, Austria, Ungheria, Norvegia) e accompagnati per il Kiwanis da Rosario Previtera, vice chair della Commissione europea giovani, Francesco Valenti, Antonio Rotella e Nunzio Spampinato, Past Luogotenente della Divisione Etna Patrimonio dell'Umanità, hanno ripulito parte del Sentiero della Regina e la zona adiacente ai ruderi del monastero originario. Con il vulcanologo del Parco Salvo Caffo, hanno poi avuto un incontro di conoscenza dell’Etna e della sua attività e hanno assistito con molto interesse alla proiezione di alcuni spettacolari video. Nel suo saluto, la presidente Mazzaglia ha auspicato che i giovani ospiti possano tornare nei loro Paesi d’origine “con un ricordo dell’Etna all’insegna del sorriso” e ha poi scoperto, insieme a Rosario Privitera, la targa donata al Parco dal Kiwanis in ricordo dello Youth Camp del centenario dell’associazione, collocata nell’area d’ingresso dell’ex monastero.

News
grafica
Etna e UNESCO
Nicolosi, 21 giugno 2013
L'UNESCO ha iscritto l'Etna nella World Heritage List: l'Etna è un sito naturale del Patrimonio dell'Umanità. Leggi tutto
menu
dormire
mangiare
Amministrazione trasparente