News
martedì 28 aprile 2015 Attività di controllo del territorio dell’area protetta. Il Parco dell’Etna ringrazia la Questura e le forze dell’ordine

Il Parco dell’Etna esprime il proprio apprezzamento per l’ampio e articolato servizio di controllo del territorio all’interno dell’area protetta, disposto dal Questore Marcello Cardona e svolto dalle forze dell’ordine in occasione del fine settimana dell’Anniversario della Liberazione. Dice la presidente del Parco dell’Etna Marisa Mazzaglia: “Ringraziamo le forze dell’ordine per la efficace di vigilanza svolta durante il week-end del 25 aprile e la Questura di Catania per l’incisiva azione di coordinamento, volta a tutelare il patrimonio naturale dell’Etna e del Parco. Queste azioni, che vanno incontro alle frequenti richieste del Parco, oltre a salvaguardare l’area protetta, hanno certamente un forte effetto deterrente, che può servire a scoraggiare ulteriori atti di inciviltà. Insieme alla rinnovata sensibilità verso l’ambiente, queste attività di controllo del territorio contribuiranno al miglioramento della qualità della fruizione e all’affermazione della legalità nell’area del Parco”.

News
grafica
Etna e UNESCO
Nicolosi, 21 giugno 2013
L'UNESCO ha iscritto l'Etna nella World Heritage List: l'Etna è un sito naturale del Patrimonio dell'Umanità. Leggi tutto
menu
dormire
mangiare
Amministrazione trasparente