News
martedì 4 novembre 2014 Associazione Guide Ambientali Escursionistiche (AIGAE), dal 6 al 9 novembre al Parco dell’Etna il ventidueesimo meeting e convegno nazionale

L’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche (AIGAE) ha scelto il Parco dell’Etna per il suo ventidueesimo meeting e convegno nazionale. Da giovedì 6 a domenica prossima 9 novembre, per i circa 200 partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia, saranno quattro giorni molto intensi, con corsi di formazione, escursioni varie, workshop tematici, il convegno e l’assemblea nazionale, che si svolgeranno in gran parte nella sede del Parco, l’ex Monastero Benedettino di San Nicolò La Rena a Nicolosi, ma anche in alcuni tra i luoghi più belli dell’area protetta e non solo (ci sarà anche un’escursione alla Gole dell’Alcantara, nel Parco Fluviale e un corso di formazione di snorkeling a Brucoli). Dice la presidente del Parco dell’Etna Marisa Mazzaglia: “Siamo particolamente lieti che la nostra area protetta e l’Etna Patrimonio dell’umanità siano stati scelti come luoghi simbolo per un incontro di grande rilievo sulla situazione e le prospettive di una professione fondamentale per la conoscenza e la divulgazione della natura”. Significativo il tema del meeting: “Professione Guida Ambientale Escursionistica, oggi è già futuro”. Spiega Violetta Francese, coordinatore regionale AIGAE, che si è molto impegnata per l’organizzazione: “Il convegno vuole essere un momento di servizio per le guide in primo luogo e per tutti gli operatori che con esse si confrontano, collaborano, si servono. Si discuterà sui cambiamenti intervenuti per l’accesso alla professione e per la vita dell’associazione, chiedendo a Parchi, esperti e divulgatori di esprimersi, di confrontarsi e di evidenziare la qualità del nostro lavoro. Ringraziamo il Parco dell’Etna per l’ospitalità e la disponibilità dimostrata”. Momento clou dell’evento sarà il convegno nazionale di sabato 8 novembre, presso la sede del Parco dell’Etna, con inizio alle 9,30. Modererà i lavori della sessione plenaria il giornalista naturalista Francesco Petretti, interverranno tra gli altri la presidente del Parco Marisa Mazzaglia, il presidente di Federparchi Giampiero Sammuri, il sindaco di Nicolosi Nino Borzì, il vicepresidente nazionale AIGAE Filippo Camerlenghi, Emiliana Alessandrucci, presidente COLAP (Coordinamento Libere Associazioni Professionali). Seguiranno tre worshop tematici, con temi suggestivi: comunicare la natura, nella natura; dal vulcano al giardino, come ti racconto un territorio; natura fuori, natura dentro, teatro e natura. I lavori si concluderanno domenica 9 novembre con l’Assemblea Nazionale AIGAE, riservata agli associati. Per informazioni:www.aigae.org

News
grafica
Etna e UNESCO
Nicolosi, 21 giugno 2013
L'UNESCO ha iscritto l'Etna nella World Heritage List: l'Etna è un sito naturale del Patrimonio dell'Umanità. Leggi tutto
menu
dormire
mangiare
Amministrazione trasparente