News
giovedì 23 ottobre 2014 Domenica 26 ottobre sarà inaugurato il “Sentiero della Regina”

Domenica 26 ottobre, alle ore 9, presso la sede del Parco dell'Etna, l’ex Monastero Benedettino di Nicolosi (via del Convento 45), la presidente del Parco Marisa Mazzaglia e il sindaco di Nicolosi Nino Borzì inaugureranno il ‘‘Sentiero della Regina’’, che riscopre gli antichi luoghi che Eleonora d’Angiò, regina di Trinacria, percorreva dalla sua residenza estiva, in Contrada Guardia a Malpasso (oggi Belpasso) per giungere al monastero di San Nicolò La Rena, dove soggiornava e pregava insieme ai monaci benedettini e dove morì, sembra, il 9 agosto del 1341. Il sentiero congiungerà il Monastero di San Nicolò La Rena, sede del Parco dell’Etna, con l’odierno monastero benedettino ‘‘Giuseppe Benedetto Dusmet”, situato di fronte ai Monti Rossi. L'apertura del sentiero sarà preceduta da una conferenza sul tema della presenza monastica e, in particolare, Benedettina nell'area dell'Etna, con gli interventi di Padre Vittorio Rizzone, docente presso l'Istituto Teologico San Paolo, di Gino Sanfilippo, docente presso l'Università degli Studi di Catania e di Marco Prestipino, stagista, autore di un progetto sul sito. Nel corso della manifestazione, su iniziativa dell’architetto Salvatore Di Mauro, sarà lanciata la proposta di proclamare San Benedetto Patrono del Parco dell'Etna. A conclusione della conferenza i presenti potranno percorrere il sentiero fino al nuovo Monastero benedettino di Nicolosi, nel quale Padre Ildebrando Scicolone celebrerà la Santa Messa.

News
grafica
Etna e UNESCO
Nicolosi, 21 giugno 2013
L'UNESCO ha iscritto l'Etna nella World Heritage List: l'Etna è un sito naturale del Patrimonio dell'Umanità. Leggi tutto
menu
dormire
mangiare
Amministrazione trasparente